INTERNATIONAL RESIDENCE - Appartamenti per vacanze e lavoro

Sì, sono polpette ma non chiamatele così a Milano. Infatti nella tradizione culinaria milanese le polpette sono degli involtini di verza ripieni di carne, le Polpett de verz. Il nome Mondeghili è simbolo di commistione culturale poiché derivante dall’epoca della dominazione spagnola. Ma gli Spagnoli, a loro volta, hanno mutuato il nome dalla tradizione araba: per la precisione dal termine “al-bundukc” tradotto dai castigliani con “albondiga”. Da qui le storpiature hanno portato nel tempo all’attuale mondeghilo.
La ricetta dei Mondeghili è presente nel Vocabolario Milanese-Italiano del 1839 del Cherubini:”specie di polpette fatte con carne frusta, pane, uovo, e simili ingredienti”. E’ un piatto povero in quanto recupero del manzo avanzato, con un impasto arricchito con salsiccia, salame crudo o mortadella. La ricetta prevede poi pane bagnato nel latte, uovo, grana padano, aglio o cipolla, noce moscata. Il tutto viene modellato in forma rotondeggiante e fritto nel burro fuso. La ricetta dei Mondeghili ha ottenuto la speciale Denominazione Comunale (De.Co) nel 2008.
Dove mangiare i Mondeghili a Milano:
Trattoria del Nuovo Macello, via Lombroso 20 Trattoria Nuovo Macello
Ristorante La Pobbia, via Gallarate 92 Ristorante LaPobbia
Trattoria La Pesa, via Fantoni 26 Trattoria La Pesa
Mondeghili ricetta

By |2021-04-30T09:47:33+00:00aprile 30th, 2021|Senza categoria|