INTERNATIONAL RESIDENCE - Appartamenti per vacanze e lavoro

Il Quadrilatero del Silenzio è una piccola zona di Milano racchiusa tra tra corso Venezia e corso Monforte, un crogiolo di vie di rara bellezza, custode di meraviglie stile Liberty e incantevoli giardini. Così proprio la tranquillità e l’atmosfera ovattata danno il nome questa zona. In primo luogo possiamo ammirare ville e giardini regali, racchiusi tra elaborate cancellate di ferro. Inoltre roseti e fenicotteri rosa fanno capolino tra le mura dei palazzi.
Giuseppe Parini, Alessandro Manzoni, Cesare Beccaria e Stendhal erano frequentatori abituali di questi angoli, incantanti dalla loro bellezza. Prima della costruzione del quartiere, progettato dall’architetto Aldo Andreani alla fine degli anni 20 del secolo scorso, qui sorgeva il convento dei frati cappuccini. Quindi non stupisce che fosse un’area ricca di giardini e orti coltivati con passione.
Punti imperdibili di una breve passeggiata a piedi:
. Villa Necchi Campiglio
. Palazzo Berri Meregalli
. Casa Sola-Busca
. Villa Mozart
. Villa Invernizzi
COME ARRIVARE: fermata Palestro M1

By |2021-04-19T14:19:37+00:00aprile 19th, 2021|Senza categoria|